Loading

OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE

(Qualifica Professionale valida ai sensi della Legge n. 845/78)
Codice ISTAT 2011: 5.4.4.3.0 Addetti all’assistenza personale

OBIETTIVI
L’Operatore Socio Assistenziale attua interventi indirizzati a mantenere e/o recuperare il benessere psico-fisico della persona, assistendola nelle attività quotidiane e aiutandola nell’espletamento delle funzioni personali essenziali, pertanto al termine del corso, i partecipanti avranno acquisito le competenze per relazionarsi in maniera adeguata, attraverso una relazione d’aiuto corretta con l’utente che riduca l’impatto del disagio dell’utente verso le dinamiche familiari; assistere in modo diretto l’utente anche non autosufficiente o allettato nelle attività quotidiane e di igiene personale e svolgere queste ed altre prestazioni di gestione domestica; individuare i bisogni dell’utente e segnalare situazioni di rischio degli stessi nell’ambito in cui opera; lavorare all’interno di un gruppo multidisciplinare e relazionarsi correttamente con gli altri operatori.
Il corso di Operatore Socio Assistenziale (OSA) costituisce un supporto fondamentale indispensabile per formare personale specializzato nell’erogazione di servizi di assistenza presso strutture di accoglienza residenziali e a domicilio, di cura ed interventi presso pazienti che presentano malattie croniche, disabilità e problemi di dipendenza, indispensabili per poter offrire un valido sostegno alle fasce di utenza più bisognose. Obiettivo del corso è, infatti, quello di formare professionisti nel settore socio-assistenziale attraverso lo sviluppo di capacità che consentano loro di interagire proficuamente con le realtà disagiate e di alleviare le problematiche attraverso la prestazione di un servizio efficace.
LA PROFESSIONE DI OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE
L’operatore socio assistenziale si occupa dell’assistenza ed igiene della persona in stato di bisogno e dell’igiene dell’ambiente in cui questa vive, al fine di migliorarne le condizioni di vita, prestando aiuto e assistenza con interventi sia fisici che psicologici e favorendo il massimo grado di autonomia personale.
L’operatore socio assistenziale svolge le seguenti attività:
incentiva lo sviluppo dell’autonomia personale; favorisce l’autosufficienza nelle attività quotidiane; presta aiuto per l’igiene personale degli utenti se non autosufficienti; prepara e somministra i pasti tenendo conto delle diete individuali; presta aiuto per l’igiene degli ambienti e degli spazi di vita; provvede al disbrigo di pratiche e commissioni e accompagna l’utente a visite mediche o appuntamenti burocratici; favorisce nei limiti del possibile l’integrazione sociale dell’utente mediante lo sviluppo di relazioni positive; collabora con altre figure professionali quali medici, infermieri, psicologi, assistenti sociali, educatori, insegnanti e responsabili di associazioni, comunità, cooperative, ecc. per una migliore programmazione degli interventi individuali e di rete; gestisce in collaborazione con gli altri operatori le attività ricreative, educative, culturali e occupazionali.
Svolge la sua attività in strutture pubbliche e private e/o convenzionate, organizzate in cooperative sociali o in modo autonomo.
DESTINATARI
Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di Operatore Socio Assistenziale, acquisendo competenze di base e specifiche utili a svolgere attività sia in ambito Assistenziale che Sociale.
REQUISITI
Maggiore età
Diploma di licenza media/Aver adempiuto all’obbligo scolastico
Gli stranieri devono possedere il permesso di soggiorno e dimostrare una sufficiente conoscenza della lingua italiana.
CERTIFICAZIONI
Alla fine del Corso sarà rilasciato un Attestato di Qualifica Professionale riconosciuto dalla Regione Basilicata ai sensi dell’art. 30, L. R. n. 33/2003 e dell’art. 14, Legge n. 845/78. La certificazione acquisita consente l’iscrizione presso i Centri per l’Impiego e l’assunzione presso aziende pubbliche e private come lavoratore dipendente. La certificazione è valida su tutto il territorio nazionale ed europeo.
MATERIALE DIDATTICO
Ad ogni partecipante sarà consegnato il materiale didattico in formato digitale
DURATA
Il percorso didattico della durata complessiva di 600 ore si articola in:
300 ore di Aula
300 ore di stage presso aziende del settore nella Regione di residenza.
NUMERO ISCRITTI
Massimo 20
PROGRAMMA DIDATTICO
Modulo 1. Orientamento alla figura di Operatore Socio Assistenziale
Deontologia professionale
La figura dell’Operatore Socio Assistenziale
Ruoli e mansioni dell’Operatore Socio Assistenziale
Strumenti e tecniche professionali
Analisi delle forme organizzative dei servizi sociali
Modulo 2. Area Socio Psicopedagogica
Elementi di psicologie e sociologia
Elementi di Psicopedagogia
Elementi di Geriatria e Psichiatria
Modulo 3. Area Comunicazione
La comunicazione in ambito socio-assistenziale
Comunicazione interpersonale
Comunicazione verbale e non verbale
Rapporto tra operatore e utente
Modulo 4. Area Istituzionale e Legislativa
Legislazione e normative socio-sanitarie
Principali normative nazionali e regionali in materia di assistenza socio sanitaria ed assistenziale
Aspetti etici connessi all’attività di assistenza
Lavoro in equipe
Modulo 5. Area Socio Sanitaria
Elementi di Pronto Soccorso e Igiene
Proteggere, Avvertire, Soccorrere
Controllo delle funzioni vitali
Igiene e profilassi
Dietetica ed anatomia
Tecniche di osservazione e assistenza degli utenti
Principi elementari di ortesi ed ausili
Nozioni sulle principali condizioni invalidanti con riferimento ai soggetti assistiti
Approccio alla disabilità e categorie deboli
Modulo 6. Stage
Full immersione nelle attività proprie dell’azienda ospitante per mettere in pratica e consolidare “on the job” quanto appreso nella fase d’aula. L’organizzazione della fase di stage viene definita e personalizzata secondo le esigenze e le attitudini di ciascun allievo al fine di valorizzare le vocazioni professionali e gli skills emersi durante l’attività didattica in aula. Tale periodo di stage potrà svolgersi presso strutture della Regione di residenza.
SEDE DI SVOLGIMENTO
Il corso si terrà presso la sede dell’Ifor in via Pasquale Vena, 66/C a Matera.
STAGE
Lo stage (300 ore) pratico-operativo si svolge nella Regione di residenza
PERCORSO FORMATIVO
Procedure di selezione e ammissione.
Lezioni teorico-pratiche in full immersion in aula.
Fase di stage pratico-operativo nella regione di residenza.
Possibilità di alloggio in strutture convenzionate per i non residenti.
Conseguimento Attestato di Qualifica Professionale rilasciato dalla Regione Basilicata.
Divulgazione del proprio curriculum presso le aziende del settore per 1 anno.
COME CANDIDARSI
Compilando il Form di richiesta informazioni sul sito internet, www.qualificheprofessionali.it, il candidato richiede di partecipare alla selezione per il Corso di Operatore Socio Assistenziale.
SEGRETERIA DEL CORSO
IFOR, Via P. Vena 66/C – 75100 Matera
Phone: +39 0835 334809 Fax: +39 0835 332006
Email: info@qualificheprofessionali.it