weld-499919_1280
Loading

SALDATORE

Qualifica Professionale valida ai sensi della Legge n. 845/78 e del Decreto Ministeriale 37/2008
Codice ISTAT 2011: 6.2.1.7.0 Saldatori Elettrici e a norme ASME

OBIETTIVI
Il Corso ha l’obiettivo di preparare una figura tecnica altamente specializzata che sia in grado di eseguire in maniera autonoma le saldature di parti che compongono un manufatto utilizzando le conoscenze, le tecniche ed i materiali più idonei. L’operatore di saldatura prepara i pezzi da saldare e, servendosi di macchine saldatrici, si occupa della giunzione per fusione di parti distinte di metallo.
Utilizza attrezzi tradizionali o macchine saldatrici automatiche per eseguire operazioni di saldature e giunzione oltre ad effettuare la lettura dei disegni tecnici e delle istruzioni.
Lavora prevalentemente presso medie e grandi imprese meccaniche nell’area della produzione, generalmente con contratto di lavoro dipendente assumendo la responsabilità dei propri compiti, interagendo con il capo squadra e/o il responsabile di reparto e collaborando con gli altri operai.
LA PROFESSIONE DI SALDATORE
Un saldatore sa eseguire operazioni di:
Giunzione
Saldatura con attrezzature tradizionali
Controllo della conformità e stabilità del pezzo lavorato
Utilizzo delle macchine utensili tradizionali e a controllo numerico
Inoltre
Sa come costruire, montare, saldare tubi
Conosce e interpreta il disegno tecnico e gli schizzi per la prefabbricazione delle tubazioni
Ha un’approfondita conoscenza della tecnologia dei materiali e della saldatura
Conosce la legge in fatto di sicurezza e impianti a norma
DESTINATARI
Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di operatore della saldatura ed acquisire le conoscenze fondamentali della saldatura e del montaggio di tubazioni di impianti industriali e condotte.
REQUISITI
Maggiore età
Diploma di licenza media/Aver adempiuto all’obbligo scolastico
Gli stranieri devono possedere il permesso di soggiorno e dimostrare una sufficiente conoscenza della lingua italiana.
CERTIFICAZIONI
Alla fine del Corso sarà rilasciato un Attestato di Qualifica Professionale riconosciuto dalla Regione Basilicata ai sensi dell’art. 30, L. R. n. 33/2003 e dell’art. 14, Legge n. 845/78. La certificazione acquisita consente l’iscrizione presso i Centri per l’Impiego e l’assunzione presso aziende pubbliche e private come lavoratore dipendente. La certificazione è valida su tutto il territorio nazionale ed europeo.
MATERIALE DIDATTICO
Ad ogni partecipante sarà consegnato il materiale didattico in formato digitale.
DURATA
Il percorso didattico della durata complessiva di 600 ore si articola in:
180 ore di aula
120 ore in FAD
300 ore di stage presso aziende del settore nella Regione di residenza.
NUMERO ISCRITTI
Massimo 20
PROGRAMMA DIDATTICO
Modulo 1. Introduzione alla saldatura
Cenni di metallurgia generale degli acciai
Normativa di riferimento (PED, Norme EN 10216)
Caratteristiche delle principali macchine e attrezzature per lavorazioni meccaniche
Lettura ed interpretazione schede di disegno tecnico
Parametri di funzionamento dei macchinari e delle principali attrezzature
Modulo 2. Caratteristiche dei materiali metallici
Caratteristiche fisiche, chimiche, e tecnologiche dei metalli
Classificazione dei materiali metallici
Duttilità e malleabilità
Metodologie e strumenti di misurazione
Tecniche di dimensionamento dei materiali metallici da tagliare
Modulo 3. Taglio dei materiali metallici
Strumenti di taglio tradizionali
Strumenti di taglio a controllo numerico
Rilevazione anomalie e interventi correttivi
Modulo 4. Tecniche di saldature e deformazione dei materiali metallici
Interpretazione disegni e schede tecniche in relazione a saldatura da eseguire
Tecniche di deformazione metalli
Tecniche di saldatura metalli
Tecniche di verifica delle operazioni di saldatura e deformazione
Regolazione degli utensili di lavorazione per saldare e deformare
Modulo 5. Sicurezza sui luoghi di lavoro
Diritti e doveri dei lavorati
Dispositivi di protezione individuale
Corretto utilizzo degli strumenti di lavoro
Primo soccorso e Antincendio
Modulo 6. Stage
Full immersione nelle attività proprie dell’azienda ospitante per mettere in pratica e consolidare “on the job” quanto appreso nella fase d’aula. L’organizzazione della fase di stage viene definita e personalizzata secondo le esigenze e le attitudini di ciascun allievo al fine di valorizzare le vocazioni professionali e gli skills emersi durante l’attività didattica in aula. Tale periodo di stage potrà svolgersi presso strutture della Regione di residenza.
SEDE DI SVOLGIMENTO
Il corso si terrà presso la sede dell’Ifor in via Pasquale Vena, 66/C a Matera.
DATE
Da Marzo 2016
STAGE
Lo stage (300 ore) pratico-operativo si svolge nella Regione di residenza
PERCORSO FORMATIVO
♦ Procedure di selezione e ammissione.
♦ Lezioni teorico-pratiche in full immersion in aula.
♦ Fase di stage pratico-operativo nella regione di residenza.
♦ Possibilità di alloggio in strutture convenzionate per i non residenti.
♦ Conseguimento Attestato di Qualifica Professionale rilasciato dalla Regione Basilicata.
♦ Divulgazione del proprio curriculum presso le aziende del settore per 1 anno.
COME CANDIDARSI
Compilando il Form di richiesta informazioni sul sito internet, www.qualificheprofessionali.it, il candidato richiede di partecipare alla selezione per il Corso di Operatore della saldatura.
SEGRETERIA DEL CORSO
IFOR, Via P. Vena 66/C – 75100 Matera
Phone: +39 0835 334809 Fax: +39 0835 332006
Email: info@qualificheprofessionali.it